Archie Battersbee, 12 anni, lunedì sarà tolto il supporto vitale nonostante l'intervento delle Nazioni Unite

  Archie Battersbee, 12 anni, lunedì sarà tolto il supporto vitale nonostante l'intervento delle Nazioni Unite



Un giovane che è acceso supporto vitale dopo essere stato trovato privo di sensi a casa ad aprile, secondo quanto riferito, le cure verranno sospese lunedì 1 agosto, a meno che il governo del Regno Unito non rispetti un'ingiunzione dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani.



12 anni Archie Battersbee è in cura dal Barts Health NHS Trust dopo essere stato trovato privo di sensi a casa dalla madre il 7 aprile. Il trust ha affermato in una lettera ai suoi genitori che 'non verrà somministrato ossigeno supplementare' dopo il tubo endotracheale del ventilatore meccanico è rimosso. Il ragazzo ha fatto affidamento sulla macchina sin dal suo ricovero al Royal London Hospital di Whitechapel. 'Il tempo necessario affinché il cuore smetta di battere è spesso questione di pochi minuti, ma in alcuni casi può richiedere più tempo', afferma la lettera. 'Un medico valuterà Archie regolarmente per confermare che il cuore ha fermato percosse, ma tenendo conto della necessità della famiglia di non avere troppe intrusioni in un momento così difficile'.



George Michael ha l'AIDS?

ARTICOLI CORRELATI

celine dion ha un disturbo alimentare?

L'ULTIMA POSSIBILITÀ DI SOPRAVVIVERE di Archie Battersbee: i genitori lanciano l'ultimo sforzo per salvare il figlio mentre le Nazioni Unite intervengono

La società ha fallito la piccola Lily Mai: come errori e indifferenza catastrofici hanno portato alla morte di una bambina di 10 settimane



I genitori di Archie, Hollie Dance e Paul Battersbee, impareranno lunedì mattina come deve essere eseguito il processo di astinenza, tenendo presente la conservazione della 'dignità' del figlio. La lettera continuava: 'Tu o qualcuno della famiglia potreste desiderare di sdraiarvi sul letto di Archie con lui o averlo tra le braccia, se ciò fosse praticamente possibile'. Ciò è avvenuto dopo che un giudice dell'Alta Corte ha stabilito che la fine del trattamento era nel migliore interesse di Archie dopo aver esaminato le prove dei medici. Ha detto che la prognosi del ragazzo era 'desolante'.



D'altra parte, i familiari hanno sostenuto che i medici devono dare ad Archie la possibilità di riprendersi e hanno presentato domanda al Comitato delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, citando gli articoli 10 e 12 della Convenzione (UNCRPD) che invitano le nazioni a garantire il diritto alla vita e la parità di diritti per le persone disabili. Rispondendo alla richiesta, il comitato ha scritto una lettera a Dance e al suo avvocato Bruno Quintavalle chiedendo 'allo Stato membro [Regno Unito] di astenersi dal ritirare le cure mediche salvavita, compresa la ventilazione medica, la nutrizione artificiale e l'idratazione dalla presunta vittima mentre il caso è all'esame della commissione».

hulu regina del sud


Parlando con Notizie del cielo , un funzionario del governo ha affermato di aver ricevuto corrispondenza dalle Nazioni Unite che stava esaminando attentamente. 'Riconosciamo che questo è un momento eccezionalmente difficile per la famiglia di Archie Battersbee e i nostri pensieri sono con loro', ha detto all'outlet un portavoce del Dipartimento della salute e dell'assistenza sociale. 'Abbiamo ricevuto la lettera e risponderemo a tempo debito'.

james dalla mia vita da 600 sterline

STORIE PRINCIPALI

IL GIOVANE E L'IRRESTABILE: Il video del principe William e Kate Middleton che festeggiano prima del matrimonio diventa virale

Fluidità di genere, personaggi non binari e quasi nessun sesso e nudità: i fan di GoT si preparano a svegliare 'House of the Dragon'

Alistair Chesser, direttore medico del Barts Health NHS Trust, ha affermato che qualsiasi 'ulteriore ritardo' nelle 'cure palliative' ad Archie non sarebbe 'appropriato' senza un ordine del tribunale. Ma i suoi genitori hanno sostenuto che interrompere il trattamento sarebbe una violazione diretta del diritto internazionale sui diritti umani. 'Il mio ragazzo non è davvero in una buona posizione. L'ospedale ha il pieno controllo della situazione', ha detto Dance a Sky News. 'Se andranno avanti (per ritirare le cure), sapendo che ora sono coinvolte le Nazioni Unite, non penso che sembrerà affatto positivo per questo paese'.

Chicago Pd stagione 7 premiere data 2019

La madre tormentata, che spera con ansia che il governo del Regno Unito soddisfi la richiesta delle Nazioni Unite, ha affermato che le affermazioni del Trust sono piuttosto fuorvianti. 'Noi come famiglia siamo molto delusi dal fatto che la direzione del Trust abbia scelto di nascondersi dietro eufemismi e di fuorviare il pubblico', ha detto Dance all'outlet. 'È difficile vedere una ragione per quel comportamento se non sapere che quello che stanno facendo è crudele e sbagliato'.

Articoli Interessanti