Come è morto Bobby Unser aka Uncle Bobby? I fan piangono la morte della leggenda delle corse: 'Godspeed to Indy's favourite Uncle'

`` Era il pacchetto completo - adorato dai fan, divertente e affascinante, e un vero campione '', ha twittato l'Indianapolis Motor Speedway dopo la sua morte

Di sayantani nath
Aggiornato il: 19:40 PST, 3 maggio 2021 Copia negli appunti Come è morto Bobby Unser aka Uncle Bobby? I fan piangono la leggenda delle corse

Bobby Unser aka Uncle Bobby (Getty Images)



L'icona degli sport motoristici americani Bobby Unser, noto con il soprannome di 'Uncle Bobby', è morto domenica 2 maggio 2021. Aveva 87 anni al momento della sua morte. Il tre volte vincitore della 500 Miglia di Indianapolis è stato premiato per essere stato due volte campione nazionale USAC, campione IROC e anche per aver vinto la Pikes Peak Hill Climb 13 volte.



Proveniva dalla famosa famiglia Unser nota per la sua abilità nelle corse alla 500 Miglia di Indianapolis (500 Miglia Indy). Suo fratello Al è il quattro volte vincitore dell'iconica gara, mentre suo zio Louis ha vinto nove volte la Pikes Peak Hillclimb. Bobby Unser lascia la moglie Lisa, i figli Bobby Jr. e Robby e le figlie Cindy e Jeri.

LEGGI DI PIÙ



Come è morta Sabine Schmitz di Top Gear a 51 anni? Il mondo delle corse rende omaggio all'unica donna che ha vinto la 24 Ore del Nurburgring

Dagli appuntamenti con le modelle alla rivendicazione dei muri, uno sguardo alla controversa vita della leggenda della F1 Ayrton Senna nel suo 25 ° anniversario della morte

Come è morto Bobby Unser?

Secondo l'Indianapolis Motor Speedway (IMS), il famoso pilota ed emittente è morto nella sua casa di Albuquerque, nel New Mexico. È noto che è morto per cause naturali.



'RIP a una LEGGENDA. Oggi, il mondo delle corse piange la scomparsa del tre volte campione della 500 Miglia di Indianapolis Bobby Unser. Era il pacchetto completo: adorato dai fan, divertente e affascinante e un vero campione. Un'icona, sempre ricordata. Godspeed, racer, 'IMS ha twittato dal loro account ufficiale.



La leggenda, che era un membro di più Halls of Fame negli sport motoristici, è stata anche ricordata con affetto dai suoi fan accaniti sui social media. 'Il 1 ° a vincere i 500 in 3 decenni diversi, mentre è arrivato ultimo alla sua 1a partenza e 1 ° alla sua ultima partenza. Una delle personalità più colorate, carismatiche e coinvolgenti delle corse. God Speed ​​to lo zio preferito di Indy. Bobby Unser. Legend ', ha twittato l'annunciatore di Indy 500 Jake Query.

Ricorderò sempre le chiacchiere schiette con il leggendario tre volte vincitore di # Indy500 Bobby Unser. Lo teneva sempre vivo. E questo è un eufemismo. RIP 'Uncle Bobby', ha scritto Philip B. Wilson, editore di Sports Illustrated.

Lo scrittore di ESPN Ryan McGee ha twittato: 'Godspeed to Uncle Bobby Unser. Una delle mie interviste preferite degli ultimi anni è stata seduta con il 3 volte vincitore di # Indy500 nel 2018 per parlare dei suoi giorni come analista della ABC TV.

'Zio Bobby che moriva all'inizio di maggio non era quello che avevo in mente', ha twittato un fan in lutto.









Se hai una notizia o una storia interessante per noi, ti preghiamo di contattarci al numero (323) 421-7514

Articoli Interessanti