Richard Ramirez è vivo? Cosa è successo al 'Night Stalker'?

Prigione di Stato di San QuentinFoto segnaletica di Richard Ramirez.



Richard Ramirez era un serial killer americano noto come Night Stalker che terrorizzava la California negli anni '80 con i suoi crimini, che includevano omicidi e aggressioni sessuali.



Il regno del terrore di Ramirez è raccontato nella docuserie in quattro parti Netflix del 2021 Night Stalker: La caccia a un serial killer . Molti fan di quello spettacolo si chiedono se Ramirez sia vivo. Cosa è successo all'uomo conosciuto come il Night Stalker?

Ramirez era uno dei serial killer più sconcertanti d'America perché non aveva un modus operandi quando si trattava di tipo di vittima. Non era discriminato. Ha ucciso uomini e donne adulti e rapito e aggredito sessualmente bambini e bambine. La serie Netflix racconta i ricordi dei detective che lo hanno assicurato alla giustizia.

Tuttavia, Richard Ramirez non è più vivo.



Ramirez è morto all'età di 53 anni nel 2013, secondo il New York Times .

chi è il vero padre del principe Harry, Mark Dyer?

Ecco cosa devi sapere:


Ramirez è morto di cancro in un ospedale della California

Prigione di Stato di San QuentinRichard Ramirez.



quanto guadagna nick cannon

Secondo il New York Times, Ramirez è morto in un ospedale di Greenbrae, in California. Era stato nel braccio della morte nella prigione di San Quentin.

Lo ha riferito il Los Angeles Times che Ramirez è morto per cause naturali.

Secondo l'Associated Press , il medico legale ha poi affermato che Ramirez è morto di linfoma a cellule B, un cancro del sistema linfatico. Altre condizioni significative includevano l'abuso cronico di sostanze e l'epatite C, ha riferito l'AP, quest'ultima probabilmente causata dall'uso di droghe per via endovenosa.

Il tenente Keith Boyd, assistente capo vice coroner, ha detto all'AP: Questo è l'uso cronico di droghe prima dell'incarcerazione. Non c'è nulla che supporti alcun tipo di uso di droga durante la detenzione.


Ramirez ha affermato di essere stato motivato a uccidere da Satana

LAPDRichard Ramirez.

Secondo il New York Times, Ramirez ha affermato di essere ispirato da Satana e di aver ucciso almeno 14 persone. La sua morte è stata annunciata dal sistema carcerario. Rapporti Britannica è stato condannato per 13 omicidi oltre ad altri crimini.

In tribunale, il Los Angeles Times ha riferito, una volta disse: Tu non mi capisci. Non sei tenuto a farlo. Non ne sei capace. Sono oltre la tua esperienza. sarò vendicato. Lucifero abita in tutti noi.

Ramirez è stato catturato, secondo il Times, da un gruppo di residenti che lo hanno riconosciuto mentre cercava di rubare un'auto.

ray donovan stagione 7 episodio 1

Secondo Britannica , Ramirez è nato Ricardo Leyva Muñoz Ramirez a El Paso, in Texas. È morto il 7 giugno 2013. È stato esposto alla violenza in due modi durante la crescita: suo cugino veterano della guerra del Vietnam gli ha mostrato foto di donne vietnamite uccise e torturate, e ha assistito alla sparatoria della moglie di suo cugino, ha riferito Britannica.

Ramirez ha iniziato a svaligiare case, alla fine si è trasferito a Los Angeles e ha commesso il suo primo omicidio, di una donna di 79 anni, nel 1984, secondo il sito. Il termine Night Stalker è venuto perché era noto per irrompere nelle case delle persone per ucciderle; ha anche lasciato simboli occulti e satanici in alcune scene del crimine, ha riferito Britannica, aggiungendo che il giudice al suo processo ha affermato che i crimini di Ramirez hanno mostrato crudeltà, insensibilità e cattiveria oltre ogni comprensione umana.

LEGGI SUCCESSIVO: Le strazianti parole di Biden su Son Beau

Articoli Interessanti