Jabari Parker: 5 fatti veloci che devi sapere



Giocare a

Jabari Parker: i primi 18 anniJabari Parker, matricola della Duke University, è originario di Chicago con radici umili e un curriculum impressionante. 4 volte campione di stato. Matricola nazionale dell'anno. Ma non ha ancora finito.2014-03-18T18:18:55.000Z

I Milwaukee Bucks hanno conquistato Jabari Parker come seconda scelta assoluta nel Draft NBA 2014.



Guarda il video qui sopra per vedere un profilo completo di Parker.



Ecco cosa devi sapere su di lui:


1. I Milwaukee Bucks lo hanno scelto come numero 2 in assoluto

(Getty)

quanti anni ha succosa da piccole signore di atlanta?

Come previsto, Parker è stato scelto come numero 2 al draft assoluto per i Milwaukee Bucks. Parker era entusiasta del suo posizionamento poiché è solo un nostro dalla sua città natale di Chicago.



Andrew Wiggins del Kansas è stato scelto come scelta assoluta n.1 dal Cleveland Cavaliers .


2. Ha suonato per la Duke per un anno

Nel primo e unico anno di Parker alla Duke la scorsa stagione, ha segnato 22 punti con 6 rimbalzi, 1 muro e 2 assist contro Davidson. L'eccezionale prestazione di Parker nella sua prima partita in assoluto come Cameron Crazie ha segnato il quarto giocatore nella storia per Duke a segnare oltre 20 punti.



Parker ha continuato a raccogliere 27 punti con 9 rimbalzi, 1 assist, 2 palle rubate e un muro, ma è comunque caduto su Wiggins e Kansas Jayhawks di Embiid. A gennaio era secondo nella maggior parte delle partite da 20 punti di una matricola alla Duke con un massimo in carriera di 30 punti a marzo.


Hai già condiviso questo? Condividilo ora...

Condividere Tweet E-mail

3. Ha quattro fratelli

(Getty)

Parker è uno di cinque figli nella famiglia Parker. Ha due fratelli maggiori (Darryl e Christian) e due sorelle maggiori (Iman e Tilah). Suo fratello Darryl ha giocato per il Squadra di basket degli Oregon Ducks per due anni (1995-1997) mentre suo fratello Christian giocava a pallone per Brigham Young University–Hawaii.

Sonny Parker , il padre di Jabari, ha giocato a basket professionista per i Warriors dal 1976 al 1982.


4. È un mormone devoto

Jabari Parker (L) abbraccia il compagno di squadra Amile Jefferson (R) durante una partita contro la Virginia. (Getty)

i nickelback sono la migliore band di sempre

Parker è molto diverso dalla maggior parte dei migliori giocatori di basket della NCAA.

Disse Sport Illustrati :

Il basket è quello che faccio. Non è quello che sono.

la madre di Parker, Lola Parker è un mormone. Come membro per tutta la vita della chiesa mormone a Chicago, ha cresciuto anche i suoi figli perché fossero mormoni poiché Sonny Parker non è molto religioso.

Jabari Parker non è solo una minoranza per la sua religione, ma è una minoranza all'interno della sua religione. I membri della religione mormone sono giusti 1,7 percento della popolazione negli Stati Uniti e di quell'1,7 per cento, solo 3 percento sono afroamericani.

Parker disse della sua fede:

Dovevo spiegare a molti dei miei amici che non tutti i mormoni vengono dallo Utah, e non tutti i mormoni sono bianchi. Ci sono molti malintesi sulla fede mormone.

dibattito repubblicano cnn live streaming

Parker si sveglia 3 giorni alla settimana alle 5:30 per frequentare lo studio biblico. Alle 17:30 tre giorni alla settimana va in chiesa per lo studio della Bibbia.

Parker ringrazia Dio per tutto il suo successo detto :

Non è a causa mia. È a causa di Dio.


5. Si è diplomato al liceo con un 3,7 GPA

(Getty)

Parker è andato alla Duke dopo essersi diplomato al liceo con un 3,7. Grazie alla sua religione e alla sua natura umile, non è mai stato uno che fa festa o si scherza e si è concentrato molto sui suoi studi.

Mentre gli intervistatori aspettavano fuori dagli spogliatoi che Parker uscisse, hanno detto a Sports Illustrated che non si sarebbe mai presentato. Invece di ostentare se stesso davanti alla stampa, sarebbe tornato in campo e per i giochi JV a Simeon (il suo liceo) e avrebbe distribuito acqua ai giocatori.

Un giornalista che lo aveva osservato disse :

Gli altri giocatori dell'università erano fuori nel corridoio, a parlare con le ragazze vicino al chiosco. Il miglior giocatore della città era il ragazzo dell'acqua per la ghiandaia. È difficile fare il tifo contro un ragazzo del genere. È in cima al mondo, ma è incredibilmente umile.



Articoli Interessanti