Episodio 14 di 'Lethal Weapon' stagione 3: le perdite di Cole si stanno accumulando per un finale esplosivo

Cole fa di tutto per aiutare il suo amico, ma finisce per perdere qualcosa che per lui aveva significato il mondo. E non stiamo parlando solo di Erica.



Tag:

Con un solo episodio in più per il finale di stagione, 'Lethal Weapon' sta davvero tirando fuori i grossi calibri. Sta mettendo alla prova la partnership tra Cole e Murtaugh, qualcosa che non abbiamo visto accadere in questa stagione. Sta anche stravolgendo la vita di Wesley Cole come mai prima d'ora e le sue perdite si stanno accumulando, preparando la scena per un finale esplosivo la prossima settimana. Questa settimana, in 'Game of Chicken', Cole si ritrova quasi indietro nel tempo in Siria. Rafi, il suo amico di lunga data e fratello del ragazzo che è stato ucciso nell'esplosione siriana della premiere della stagione, è in fuga per un omicidio che non ha commesso. Cole fa di tutto per aiutare il suo amico, ma finisce per perdere qualcosa che per lui aveva significato il mondo. E non stiamo parlando solo di Erica.



da cosa è morto miguel ferrer?


La storia inizia con Rafi e Cole che si godono la mattinata giocando una partita a scacchi veloci. È una giornata di sole, va tutto bene e Rafi dice persino a Cole che ha un lavoro come custode in un centro di ricerca dove gli è permesso anche di imparare quanto vuole. Sta andando bene e sta ottenendo i voti e non è mai stato più felice. Passando a un paio d'ore dopo, Rafi è curvo sul corpo di una donna morta la cui testa è stata colpita da un telefono. Il personale di sicurezza entra e automaticamente presume che sia il colpevole e riesce a combattere l'uomo corpulento e scappare. Chi chiama? Cole, ovviamente.

Nel frattempo, la polizia di Los Angeles è sulla scena. Alla fine scoprono che era Rafi ad essere presente sulla scena, grazie alle sue impronte e iniziano una caccia all'uomo. Cole, che è in contatto con Rafi, cerca di tenerlo lontano dai pericoli. Chiede a Erica, che rifiuta e lo tira fuori dal caso. Quindi, chiede al suo fidato partner, che gli chiude anche la porta dicendo che non infrangerà la legge. Cole, trovandosi con le spalle al muro, chiama Barnes.





Scoprono che l'intelligence cinese stava rubando la ricerca sull'aerodinamica al professore ucciso e che c'è una cospirazione di alto livello in gioco. Cole, con l'aiuto di Barnes, irrompe nel Consolato, viene intrappolato e torturato, ma alla fine trova una via d'uscita. Inoltre consegna il colpevole a Murtaugh, che ormai ha trovato un modo legale per portare a termine il lavoro. Ora, questo è già successo con i partner in passato, ma a differenza delle ultime due volte, questa volta, c'è un buco considerevole dove c'era la loro fiducia e Murtaugh è sul punto di lasciarlo andare come suo partner.

Anche Erica rompe con Cole dopo che tutto è stato detto e fatto, dicendo che non sono compatibili. Inoltre, probabilmente pensa anche che a Cole piaccia ancora Natalie dopo aver detto che ha infranto la legge per lui. Ma questa non è la più grande perdita di Cole. Cole, tornando alle sue radici nella CIA, ha distrutto qualunque vita si fosse costruito dopo il suo periodo in Siria. Inevitabilmente ha anche lasciato una grossa crepa nella sua relazione con Murtaugh, che ha costituito gran parte della sua vita dopo la guerra.





Forse lo spettacolo sta giocando sul fatto che Cole sarà sempre la CIA nel profondo e non ha la capacità di tenere a freno la follia o forse si sta preparando a un finale di stagione in cui Cole sceglie la sua vita da LAPD sul suo passato, è qualcosa che gli abbiamo visto desiderare di fare per tutta la stagione. Ad ogni modo, c'è un finale folle in vista con Natalie legata a una bomba in un abito da sposa, Barnes che spara a Murtaugh e Cole nel bel mezzo di tutto.

Guarda il finale della terza stagione di 'Lethal Weapon' il 26 febbraio alle 20:00. ET su FOX.

Articoli Interessanti