Naomi Biden: Come è morta la figlia di Joe? Ecco perché il primogenito di Hunter e Kathleen prende il nome dalla defunta zia

La mattina del giorno delle elezioni, Joe Biden ha visitato le tombe della sua prima moglie Neilia e della figlia Naomi



Di Jyotsna Basotia
Aggiornato il: 15:38 PST, 3 novembre 2020 Copia negli appunti Tag: Naomi Biden: Come ha fatto Joe

Joe Biden con la nipote Naomi (Getty Images)



Il candidato alla presidenza democratica Joe Biden ha messo piede nella sua città natale e una serie di ricordi sembra essere tornata alla sua mente. La mattina del giorno delle elezioni, ha partecipato per la prima volta a un servizio in chiesa e ha visitato le tombe di suo figlio Beau - morto di cancro al cervello nel 2015 - e della sua prima moglie Neilia e della figlia Naomi - che morirono in un incidente stradale nel 1972. Si fermò nella sua casa d'infanzia a Scranton, Pennsylvania, dove scrisse un messaggio sul muro che diceva: Da questa casa alla Casa Bianca con la grazia di Dio. Joe Biden 11-3-2020. L'ex vicepresidente ha poi concluso la sua campagna in Pennsylvania, uno stato campo di battaglia che probabilmente giocherà un ruolo chiave nelle elezioni.

Durante la sua visita, Biden potrebbe aver fatto una seria gaffe presentando sua nipote dicendo: Questo è mio figlio, Beau Biden, che molti di voi hanno aiutato a eleggere al Senato nel Delaware. Dopo una pausa di un secondo, ha detto: Questa è mia nipote, Natalie ... No, aspetta, no aspetta. Abbiamo sbagliato quello ... Presentando la sua altra nipote, ha poi detto, E questa mia nipote, Finnegan. Dopo aver reso omaggio a Neilia, Beau e Naomi, molte persone su Internet si sono chieste come avesse perso la vita sua figlia Naomi Biden.

Il candidato alla presidenza democratica Joe Biden cammina con la nipote Natalie Biden (L) e Finnegan Biden (R) (Getty Images)



Come è morta Naomi Biden?

Nata nel 1971, la vita di Biden e della figlia minore della prima moglie Neilla è finita in un tragico incidente. Un anno dopo la sua nascita, il 18 dicembre 1972, la sua vita fu interrotta appena due settimane dopo che suo padre fu eletto senatore nel Delaware. Soprannominata 'Amy', è rimasta uccisa in un incidente stradale che ha coinvolto sua madre Neilia e i suoi fratellastri Beau e Hunter.

Narrando i suoi tempi difficili nel libro del 2017 'Promise Me, Dad: A Year of Hope, Hardship, and Purpose', l'ex vicepresidente ha descritto le conseguenze della tragedia. Il dolore ... all'inizio sembrava insopportabile, e mi ci è voluto molto tempo per guarire, ma sono sopravvissuto alla dura prova. Ce l'ho fatta, con molto sostegno, e ho ricostruito la mia vita e la mia famiglia.

mappa delle interruzioni della banca d'america

I Biden si trasferirono a Wilmington, Delaware, da Syracuse, New York e misero su famiglia. Nel 1969, Beau è nato per la coppia, seguito da Hunter nel 1970. Naomi è nata un anno dopo.



Il vicepresidente Joe Biden e i figli Hunter Biden (L) e Beau Biden (Getty Images)

Come la tragica morte ha avuto un impatto su Bidens

Al momento del tragico incidente automobilistico del 1972, Beau aveva solo quattro anni quando sua madre e la sorella minore Naomi furono uccise dopo lo shopping natalizio. Suo fratello Hunter aveva solo tre anni ed entrambi erano in macchina ma è sopravvissuto all'incidente. All'elogio per suo fratello Beau, Hunter ha descritto il suo ricordo dell'incidente. Il primo ricordo che ho è di essere sdraiato in un letto d'ospedale accanto a mio fratello. Avevo quasi 3 anni. Ricordo mio fratello che aveva 1 anno e un giorno più di me, tenendomi la mano, fissandomi negli occhi, dicendo: 'Ti amo, ti amo, ti amo' ancora e ancora e ancora.

La morte di Naomi e di sua madre ha avuto un grande impatto sulla vita di Biden. Invece di trasferirsi nella capitale, prendeva quotidianamente il treno di quattro ore dal Delaware. I suoi figli vivevano una vita normale. Narrando perché lo faceva in quei tempi, ha detto, l'ho fatto perché volevo poter dare loro il bacio della buonanotte e baciarli la mattina del giorno successivo ... Ma ripensandoci, a dire la verità, il vero motivo tornavo a casa ogni sera era che avevo bisogno dei miei figli più di quanto loro avessero bisogno di me.

Biden, presto, trovò l'amore tra le braccia di Jill e le loro vite si intrecciarono rapidamente. Il rapporto cita che i suoi giovani figli gli chiesero quando Biden e Jill si sarebbero sposati e Beau la accolse presto come seconda madre.

Il vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden (L) e sua nipote Naomi Biden (Getty Images)

Come ha fatto Hunter a chiamare sua figlia Naomi?

Quando la prima figlia di Hunter nacque con la sua prima moglie Kathleen Buhle, Hunter la chiamò Naomi Christina Biden in onore della sua defunta sorella. Qualche tempo fa, ha twittato una foto adorabile con suo nonno. Sono orgoglioso di essere tua nipote ogni singolo giorno @JoeBiden. Ma stasera sono altrettanto orgogliosa di essere americana, ha scritto.

A 26 anni, si è laureata alla Columbia Law School e, secondo quanto riferito, ha mostrato un vivo interesse per la politica. Recentemente, ha risposto a persone su Twitter sostenendo che Biden non era abbastanza progressista. In un messaggio incisivo, ha scritto ai sostenitori di Trump per scusarsi con i bambini che sono stati separati dai loro genitori, messi in gabbia e derubati del loro futuro. In effetti, è stata vista in viaggi internazionali in paesi come il Giappone, la Nuova Zelanda e la Cina con Biden. Se si deve credere alle notizie, è anche amica di Tiffany Trump poiché i due hanno frequentato contemporaneamente l'Università della Pennsylvania.

Come da Marie Claire , da un paio d'anni esce con il collega 23enne Peter Neal, studente di giurisprudenza. La storia recita inoltre: Entrambi hanno un talento per aiutare le persone in questo paese, e recentemente hanno creato un sito web con un quiz che consente alle persone di vedere se sono idonee a ricevere aiuti sulla legge CARES. Attualmente ha aiutato più di 10.000 persone e il conteggio ha ottenuto assistenza dal pacchetto di stimoli da $ 2,2 trilioni.





Se hai una notizia o una storia interessante per noi, ti preghiamo di contattarci al numero (323) 421-7514

Articoli Interessanti