Rafael Cruz, il papà di Ted: 5 fatti veloci che devi sapere

Rafael Cruz con l'ex moglie Eleanor Darragh Wilson a un evento della campagna per suo figlio Ted. (Getty)



Rafael Cruz è un predicatore americano di origine cubana e padre del senatore del Texas e candidato presidenziale del GOP Ted Cruz. Nato a Cuba e un ex manifestante pro-Castro , Cruz lasciò Cuba per frequentare l'Università del Texas e rimase in America dopo aver assistito all'azione delle politiche del regime di Castro. In seguito ha lavorato in Canada, dove ha sposato la madre di Ted Cruz Eleanor Darragh e ha avuto suo figlio, prima di tornare in Texas e diventare pastore.



Cruz, che era cittadino canadese fino al 2005, ha suscitato polemiche sulla campagna Cruz, con Donald Trump che ha minacciato di intentare una causa. Anche il maggiore Cruz ha generato polemiche per il suo opinioni controverse sul ruolo della religione nel governo.

Ecco cosa devi sapere:


1. Ha protestato per Castro prima di lasciare Cuba



Giocare a

Rafael Cruz a Free the PeopleRafael Cruz a Free the people di FreedomWorks.2013-07-06T17:36:20Z

Da adolescente sotto il brutale regime battista , Rafael Cruz si risentiva del regime e spesso si scontrava con i suoi funzionari. Come descrive nel video qui sopra, gravitò attorno al messaggio di Fidel Castro e sostenne il futuro leader di Cuba, venendo arrestato e picchiato per i suoi problemi. Sebbene alcune delle sue affermazioni siano contestato dai contemporanei , si sa che fu catturato e torturato dal regime di Batista.



Nel 1957, un amico di famiglia fondamentalmente corrotto un funzionario del governo per ottenere un visto per studenti. Come ha spiegato nel video sopra, è tornato brevemente a Cuba, ma ha trovato le politiche di Castro oppressive e ha cercato asilo politico negli Stati Uniti. In seguito ha paragonato la retorica del regime castrista a quella del presidente Obama.

Hugh Hefner valore netto 1990

2. Ha incontrato la madre di Ted in Canada, dove lavorava in Oil & Gas

Ted Cruz sta con padre Rafael (oscurato) ed Eleanor Darragh dopo la sua vittoria in Iowa. (Getty)

Rafael Cruz è arrivato ad Austin, in Texas con nient'altro che i vestiti sulla schiena e cento dollari cuciti nelle mutande. Ha preso un lavoro di $ 0,50 all'ora come lavapiatti per aiutarsi a pagare i suoi studi in esplorazione di petrolio e gas presso l'Università del Texas. Dopo la laurea, ha lasciato gli Stati Uniti sulla scia del Boom petrolifero degli anni '70 in Alberta, Canada , dove ha fondato una società di esplorazione petrolifera assistita da computer. Fu lì che conobbe la sua seconda moglie, programmi per computer Eleonora Darragh. Il senatore e candidato presidenziale è il loro unico figlio e hanno divorziato nel 2007. Cruz ha avuto due figlie con la sua prima moglie, una delle quali, Miriam, è nata durante la campagna di suo figlio dopo una lunga e fatale battaglia contro la tossicodipendenza.



Mentre in Canada, Cruz diventato cittadino , decisione alla quale non rinunciò formalmente fino al 2005.


3. Si stabilì in Texas e divenne un predicatore

Ted e Rafael Cruz a un evento all'inizio della campagna di Ted. (Getty)

Nonostante in seguito sia stato descritto come un petroliere competente, R.B. Cruz and Associates ha chiuso nel 1974 e la famiglia è tornata in Texas. Sebbene cresciuto come cattolico romano, Cruz iniziò a frequentare uno studio biblico con un collega rinato, e in seguito descrisse gli incontri nel suo libro come trasformativi:

Quello che mi ha colpito è che avevano tutti dei problemi. C'era una donna che parlava di vivere con suo figlio e suo figlio la picchiava per ottenere soldi per la droga. Eppure lei aveva una pace, tutti loro avevano una pace, che non riuscivo a capire. Era quella pace che la Bibbia chiama 'una pace che supera ogni intelligenza'.

Cruz si convertì all'evangelicalismo rinato e in seguito divenne il fondatore di diversi ministeri. Giornalisti ha messo in dubbio le sue credenziali , tuttavia, scoprendo che la campagna di Cruz afferma che l'anziano Cruz pastori di una chiesa a Dallas non era vero (Cruz in seguito ha chiarito che il suo ministero si concentra su parlando a gruppi di pastori ), che i suoi seminari erano difficili da individuare e che almeno una delle sue organizzazioni sembrava essere un'operazione individuale.


4. Ha sostenuto la fine della separazione tra Chiesa e Stato

Rafael Cruz a un evento della campagna per suo figlio. (Getty)

Nel suo libro Un tempo per l'azione: dare ai fedeli il potere di rivendicare l'America , Cruz ha elaborato sulla sua non credenza nella separazione tra chiesa e stato e il ruolo appropriato dei credenti nel governo:

È interessante notare che, sebbene molte persone la pensino diversamente, il concetto di separazione tra chiesa e stato non si trova da nessuna parte né nella Dichiarazione di indipendenza della Costituzione né negli Stati Uniti d'America.

Cruz è impegnato in un ceppo di teologia evangelica noto come Dominionismo , che invita i cristiani a riportare il governo alle sue credete radici cristiane attraverso un cambio di potere elettorale. Un alleato dottrinale dell'anziano Cruz, il pastore texano Larry Huch, ha attribuito l'elezione di Ted ai principi dominionisti in al sermone del 2012:

Non è un caso che tra poche settimane entreremo in quello che nella Bibbia viene chiamato Rosh Hashanad [sic]… Sarà l'inizio dell'anno spirituale 2012. Il numero 12 significa governo divino. Che Dio comincerà a governare e regnare. Non Wall Street, non Washington, il popolo di Dio e il Suo regno inizieranno a governare e regnare. So che è per questo che Dio ha fatto eleggere il figlio di Rafael, Ted Cruz il prossimo senatore.


5. Crede che suo figlio Ted abbia una 'chiamata speciale' (ma non sempre)

Non sorprende che il giovane Cruz occupi gran parte di Il libro di Rafael Cruz , con una descrizione di come ha contribuito a formare Ted verso una vita politica:

L'ho istruito sull'organizzazione del discorso e sulla consegna, e presto ha eccelso nelle sue presentazioni. Guardarlo parlare è stato a dir poco esilarante! Questo ha solo confermato quello che avevo sentito a lungo su Ted. Anche quando era un ragazzino, sapevo che Ted aveva una vocazione speciale nella sua vita. Ogni giorno lo immergevo nella preghiera, chiedendo a Dio di proteggerlo e di donargli saggezza. E ho detto a Ted più e più volte: 'Dio ti ha dato talenti straordinari e devi usare quei doni per la Sua gloria'. Ted sapeva in cuor suo che avrebbe dedicato la sua vita a combattere per la conservazione.

Tuttavia, alla fine del video ampiamente diffuso sopra, Cruz sembra dubitare che la vocazione speciale fosse la politica. Quando gli è stato chiesto se suo figlio allora adolescente avrebbe governato il mondo un giorno, l'anziano Cruz risponde con una risata, spero di no.


Articoli Interessanti