Spirit Airlines rimuove il bambino autistico, 4 anni, dal volo per non aver indossato la maschera, ignora la nota del medico per esonerarlo

La famiglia di Little Rock ha volato con Spirit diverse volte in passato e non ha mai affrontato alcun problema fino a questo volo da Las Vegas all'Arkansas



Di Alakananda Bandyopadhyay
Aggiornato il: 00:13 PST, 16 marzo 2021 Copia negli appunti Tag: , , , , , Spirit Airlines rimuove il bambino autistico, 4 anni, dal volo per non aver indossato la maschera, ignora il medico

Spirit Airlines ha cacciato un bambino autistico di 4 anni dal volo per non aver indossato la maschera (Getty Images)



Un bambino di quattro anni con autismo è stato espulso da un volo della Spirit Airlines lunedì 15 marzo per non aver indossato una maschera. Il ragazzo dell'Arkansas portava con sé un biglietto del suo medico che lo esonerava dall'obbligo della maschera a causa delle sue condizioni, che la compagnia aerea aveva accettato durante il volo verso la loro destinazione. Il loro volo di ritorno, tuttavia, non permetterebbe al bambino di nome Carter Kimball di salire a bordo e costringe lui e suo padre a sbarcare, nonostante abbia volato più volte con la stessa compagnia aerea, sostiene sua madre.

In una conversazione con KTHV-TV, la madre di Carter, Callie Kimball, ha detto che suo figlio e suo marito sono stati licenziati dal volo di ritorno della Spirit Airlines via Dallas quando i due stavano tornando da una visita alla famiglia a Las Vegas. Callie ha detto allo sbocco che lei e suo marito avevano volato più volte con il loro figlio gravemente autistico e non verbale che ama anche gli aeroplani. La loro lettera prescritta dal medico per viaggiare spiega che Carter è esentato dall'indossare una maschera a causa della sua disabilità, poiché ogni volta che ne indossa una, Callie dice 'inizia a impazzire', 'trattiene il respiro' e 'si farà del male'.

Guarda il video Qui



LEGGI DI PIÙ

La famiglia del Colorado ha dato il via al volo perché il bambino di 2 anni si rifiuta di indossare la maschera e la madre singhiozza in un video virale

Frontier Airlines fa decollare un bambino ebreo per non aver indossato la maschera, il video virale scatena indignazione



La famiglia di Little Rock ha sempre volato con Spirit e non ha mai affrontato problemi fino al volo del 15 marzo. Quando il padre e il figlio sono saliti a bordo, un dipendente delle compagnie aeree ha detto loro che 'l'autismo non è una disabilità' e 'deve indossare una maschera o deve scendere dall'aereo'. Le cose peggiorarono quando la compagnia aerea non permise alla baby sitter di Carter di sbarcare con il padre e il figlio. Stava viaggiando con loro per aiutare con Carter, ma gli altri due sono rimasti bloccati senza di lei fino a quando non sono stati finalmente in grado di prendere un volo dell'American Airlines per altri $ 1.000. American ha accettato la nota medica di Carter mentre Spirit deve ancora rispondere alla loro richiesta di rimborso. 'Quindi siamo fuori tutti i nostri voli, mille dollari e abbiamo un figlio che è solo sconvolto ora che gli piace ha buttato giù tutti i suoi aeroplani', ha detto la madre a KTHV.

Le compagnie aeree devono ancora commentare l'incidente.

Questa non è la prima volta che un bambino autistico ha problemi con Spirit Airlines. Nel settembre 2020, una famiglia di Chicago è rimasta sconvolta quando gli aeroplani hanno vietato al figlio di tre anni Cebastian Lewis di togliersi la maschera durante un volo di ritorno a casa. Spirit ha inviato loro una lettera dopo aver fatto scendere l'intero aereo e aver presentato un rapporto della polizia contro la famiglia durante una sosta durante il viaggio.

La WFLD-TV ha riferito che Spirit ha affermato che la famiglia non stava collaborando insieme a parolacce. Hanno condiviso: 'Spirit ha rilasciato una dichiarazione, dicendo che è necessario coprirsi il viso durante l'intero volo. Le uniche eccezioni sono i bambini sotto i 2 anni. I viaggiatori che non sono in grado di indossarli per nessun motivo, incluso medico, non potranno far volare Spirit. ' Nel dicembre 2020, come riportato da ferlap, una donna è stata vista piangere inconsolabilmente in un video virale dopo che anche lei questa volta ha affrontato lo stesso da United Airlines.

Eliz Orban, la donna nel video, ha affermato che lei e tutta la sua famiglia sono stati recentemente cacciati dal volo perché sua figlia di due anni si è rifiutata di indossare una maschera. I genitori erano saliti a bordo del volo dall'aeroporto internazionale di Denver in Colorado ed erano diretti all'aeroporto internazionale di Newark nel New Jersey dopo aver visitato con entusiasmo l'albero di Natale del Rockefeller Center insieme alla figlia per il loro rituale di vacanza annuale.

Se hai uno scoop di notizie o una storia interessante per noi, ti preghiamo di contattarci al numero (323) 421-7514

come si può rimuovere dal banco un giudice della Corte Suprema?

Articoli Interessanti