Stephany Flores Causa della morte: come è morta?

Foto di famiglia/GettyStephany Flores (l) e Joran van der Sloot.



Stephany Flores è morta di una morte orribile e le autorità peruviane affermano che è stata per mano di Joran van der Sloot, il sospettato della scomparsa del turista americano Natalee Holloway ad Aruba.



Oggi van der Sloot sta scontando una pena detentiva di 28 anni per l'omicidio di Flores, trovato morto nel 2010 nella sua stanza d'albergo. Holloway è scomparsa nel 2005, ma Van der Sloot non è mai stata accusata della sua presunta morte. Holloway, dell'Alabama, aveva solo 18 anni e festeggiava il suo diploma di scuola superiore con una classe scolastica quando è scomparsa, secondo ABC News , che presenta il caso in un episodio di 20/20 il 22 novembre 2019.

Secondo ABC News, l'ultimo avvistamento di Holloway stava lasciando Carlos 'n Charlie's a Oranjestad con van der Sloot, allora 17enne cittadino olandese, e due amici di van der Sloot. ABC riporta che van der Sloot è detenuto nel famigerato carcere di Miguel Castro Castro a Lima per l'omicidio di Flores.

Ecco cosa devi sapere:




Stephany Flores è stata picchiata a morte in una stanza d'albergo dopo che la morte di Holloway è arrivata su Internet

GettyI manifestanti chiedono l'ergastolo per il cittadino olandese Joran Van der Sloot, dopo un'udienza, fuori dal carcere di Lurigancho a Lima l'11 gennaio 2011.

Secondo ABC, Stephany Flores era una studentessa universitaria figlia di un candidato presidenziale. La causa della morte? È stata picchiata e soffocata a morte.

Joran van der Sloot è accusato di aver confessato il crimine e ciò che ha detto alle autorità è stato macabro. Van der Sloot ha affermato di aver incontrato Flores in un casinò di Lima, e hanno iniziato a giocare a poker nella sua stanza quando è apparsa un'e-mail sul suo computer che lo collegava al caso Holloway, ABC ha riferito.



L'hotel di Lima visto l'8 giugno 2010, dove l'olandese Joran Van der Sloot, 22 anni, ha confessato di aver ucciso la 21enne peruviana Stephany Flores il 30 maggio.

Ciò ha fatto arrabbiare Flores e lei lo ha colpito, ha affermato van der Sloot, che ha anche affermato di averla fracassata al naso con il gomito. Il sangue sgorgò e lei quasi svenne per il colpo... Poi l'afferrò per la gola e le sbatté la testa contro il muro... Finalmente usò la sua maglietta per soffocarla.

I suoi avvocati hanno affermato era emotivamente sconvolto a causa della pressione della polizia dal caso Holloway.

Secondo la CNN, Stephany aveva 21 anni, viveva con suo padre ed era un'appassionata giocatrice di poker. Le autorità hanno poi trovato un video di sorveglianza che mostrava che era con van der Sloot al casinò e al suo hotel, dove i lavoratori lo hanno descritto come somigliante a Brad Pitt. Secondo la CNN, il padre di Stephany, Ricardo Flores, è un ex pilota di auto da corsa politicamente connesso. È stata descritta come amichevole, simpatica e studiava economia aziendale.

Mio padre mi ha chiamato e ha detto che Stephany non è tornata a casa, aiutami, ha detto alla CNN il fratello maggiore di Stephany, Enrique Flores. Così sono andato a casa e abbiamo iniziato a chiamare tutti i numeri degli amici di mia sorella che avevo e abbiamo chiamato la polizia.

Secondo ABC , nel corso degli anni, van der Sloot è andato a scuola nei Paesi Bassi e ha rilasciato un'intervista alla rete negando di aver fatto del male a Holloway. Nel 2008, è stato filmato da un cronista criminale olandese con una telecamera nascosta che descriveva la morte di Holloway, e il caso è stato riaperto, riporta ABC.



Giocare a

Joran van der Sloot confessaMetti mi piace alla nostra fanpage @facebook.com/15on152016-03-30T00:11:08.000Z

Le dichiarazioni non potevano essere confermate. Nello stesso anno, ha detto alla personalità televisiva americana Greta Van Susteren di aver venduto Natalee Holloway in schiavitù sessuale, ma in seguito lo ha negato.

Nel 2010, l'avvocato di Beth Holloway ha affermato che van der Sloot, usando un nome falso, gli ha chiesto migliaia di dollari per condurlo al corpo di Natalee. L'avvocato ha descritto Joran a 20/20 come un giocatore d'azzardo. Dopo aver ricevuto denaro dagli Holloway, l'avvocato dice che Joran ha affermato di aver gettato a terra Natalee e la sua testa ha colpito una roccia. Ha affermato che suo padre, ora deceduto, l'aveva sepolta in una fondazione domestica. Tuttavia, van der Sloot in seguito affermò che anche la storia era una bugia.

A quel punto, andò in Perù e incontrò e uccise Stephany Flores.

Ha ricevuto la pena detentiva di 28 anni nel 2012. Una volta completata la sua condanna, deve affrontare l'estradizione negli Stati Uniti con l'accusa di estorcere la madre di Natalee.

Articoli Interessanti