U2, George Clooney e Gladys Knight tra i cinque scelti per il 45° Kennedy Center's Honors

  U2, George Clooney e Gladys Knight tra i cinque scelti per il 45° Kennedy Center's Honors

Centro Kennedy brinda ogni anno ai premiati per i loro successi nella cultura americana nei campi della musica, della danza, del teatro, dell'opera, del cinema e della televisione. Hanno annunciato ufficialmente che il premio Oscar George Clooney, 'The Empress of Soul' Gladys Knight, 'The Queen of Christian Pop' Amy Grant, la vincitrice del Premio Pulitzer Tania León e la leggendaria rock band U2 composta dai membri Bono, The Edge, Adam Clayton e Larry Mullen Jr saranno ufficialmente onorati durante la 45a cerimonia di quest'anno dal Kennedy Center.





Il 44° Kennedy Center Honors lo scorso anno ha riconosciuto il basso-baritono Giustino Diaz; il cantautore, produttore e regista Berry Gordy; il creatore di 'Saturday Night Live' Lorne Michaels; la famosa icona teatrale e cinematografica Bette Midler; e la musicista Joni Mitchell.

LEGGI ANCHE



Le donazioni arrivano per l''eroe' Nick Bostic che ha salvato cinque persone dall'incendio di una casa in Indiana

IL GRANDE COJONE! Internet sbalordito dalle voci che Cristiano Ronaldo usa il Botox sui suoi genitali



Dove guardare il Kennedy Center's Honors 2022?

Esclusivamente per i fan e gli spettatori, il Kennedy Center ha in programma di registrare e mandare in onda in un secondo momento uno speciale di due ore in prima serata sulla CBS e trasmetterà anche in streaming live e on-demand su Paramount+ per far loro assistere alla 45a grande cerimonia d'onore.

Quando guardare il Kennedy Center's Honors 2022?

I cinque premiati George Clooney, Rock band U2, Amy Grant, Gladys Knight e Tania León saranno celebrati domenica 4 dicembre 2022, in un evento ricco di celebrità al Centro Kennedy Teatro dell'Opera di Washington, DC.

Dichiarazioni d'onore del 45° Kennedy Center

U2

  Gli U2, Adam Clayton, Bono, The Edge e Larry Mullen Jr. (da sinistra) saranno tra i premiati (foto: Kennedy Center-org)

Gli U2, con il cantante Bono, il chitarrista The Edge, il bassista Adam Clayton e il batterista Larry Mullen Jr, hanno dichiarato: 'Nel dicembre 1980 abbiamo fatto il nostro primo viaggio attraverso l'Atlantico verso l'America. Il nostro primo spettacolo è stato al The Ritz di New York City, e il secondo, al The Bayou di Washington. Avevamo grandi sogni allora, alimentati in parte dalla convinzione comune a casa che l'America sorride all'Irlanda. E si è rivelato essere vero, ancora una volta. Ma anche nei pensieri più selvaggi, non avremmo mai immaginato che 40 anni dopo, saremmo stati invitati a tornare a ricevere uno dei più grandi onori della nazione... È stata una storia d'amore di quattro decenni con il paese e la sua gente, la sua artisti e cultura. Consideriamo l'America una casa lontano da casa e siamo molto grati al Centro Kennedy Onori per averci accolto in questo grande clan di artisti straordinari.â€

the deuce stagione 3 episodio 4

George Clooney

  George Clooney (Foto: Kennedy Center-org)

L'attore e regista americano George Clooney ha detto di essere sinceramente entusiasta di questa cerimonia. Disse: “Crescendo in una piccola cittadina del Kentucky non avrei mai immaginato che un giorno sarei stato io quello seduto sul balcone del Kennedy Center Honors. Essere menzionato insieme al resto di questi incredibili artisti è un onore. Questa è una sorpresa davvero emozionante per l'intera famiglia Clooney.â€

Gladys Cavaliere

  Gladys Knight sta prendendo il treno di mezzanotte per il Kennedy Center (foto: Kennedy Center-org)

Gladys Knight ha osservato in una dichiarazione: 'Essere onorato come Kennedy Center Honoree è uno dei momenti salienti della mia carriera. Sono qui con i miei fan, la mia famiglia, i miei amici, la mia squadra e la mia fiducia nell'accettare una distinzione così straordinaria. È dedicato a tutti coloro che mi hanno aperto la strada per poter realizzare le meravigliose benedizioni che ho potuto ricevere. L’impegno del Kennedy Center per le arti non ha eguali e sono molto grato per questo momento .â€

Amy Grant

quando cambiamo l'ora in avanti?
  Amy Grant (foto: Kennedy Center-org)

La cantante, cantautrice e musicista americana Amy Grant ha dichiarato: “Nei miei sogni più sfrenati avrei mai immaginato di ricevere questo prestigioso Kennedy Center Honors. Nel corso degli anni, ho visto tanti dei miei eroi fare una serenata da colleghi e colleghi artisti, sempre commosso dalla capacità della musica e del cinema di unirci e di vedere il meglio l'uno nell'altro. Non vedo l'ora di festeggiare con i miei colleghi premiati, amici e famiglia. Grazie per aver allargato il cerchio per includere tutti noi.â€

Tania Leon

  Tania León è nata a Cuba e vive a New York (Foto: Kennedy Center-org)

La compositrice americana di origine cubana Tania León ha ricordato il viaggio della sua vita e ha detto: “Quando studiavo a La Habana non immaginavo che la vita mi avrebbe onorato con una tale distinzione! I miei primi pensieri sono andati ai miei antenati: credevano nei miei sogni, e ciò che ci mancava in ricchezza materiale, lo compensavano con lo spirito, l'incoraggiamento e il sostegno. Il mio più sentito ringraziamento va alle tante persone che hanno benedetto il mio cammino facendo sbocciare il mio talento e dandomi la possibilità di essere ascoltato. Sono incredibilmente onorato di entrare a far parte di una così prestigiosa famiglia di artisti e profondamente grato al Kennedy Center per avermi concesso questo incredibile onore.â€

STORIE PRINCIPALI

'Il lavoro del diavolo': una suora arrabbiata separa due modelle che si baciano per strada per le riprese televisive

Adolescente della Florida ricoverato in ospedale dopo un possibile attacco di squalo a sole 60 miglia dalla 'Capitale degli squali' del mondo

Il presidente Joe Biden ha celebrato gli artisti l'anno scorso durante la cerimonia della 44a edizione al Kennedy Center Honors.

Articoli Interessanti