'Van Helsing' Stagione 4 Episodio 4 vede Vanessa e Axel risolvere finalmente le loro divergenze con un momento davvero commovente

Alla fine scoprendo la posizione di Vanessa, Axel si propone di completare la sua vendetta, ma riuscirà a mantenere il suo piano?

Di Remus Noronha
Pubblicato il 18 ottobre 2019 alle 19:00 PST Copia negli appunti

Axel Miller (Jonathan Scarfe) ha aspettato un'opportunità per uccidere Vanessa Van Helsing (Kelly Overton) da quando Vanessa ha ucciso sua sorella Scarlett Harker (Missy Peregrym) e nel quarto episodio della quarta stagione di Van Helsing, ha avuto la sua possibilità. Nel frattempo, Vanessa ha intrapreso un percorso di redenzione dall'inizio di questa stagione e l'episodio 4 fa luce sul suo nuovo approccio alla caccia ai vampiri.



'Ho commesso degli errori,' dice Vanessa mentre combatteva un gruppo di vampiri nel bosco. 'Ha causato così tanti danni. Ma ora capisco che stavo seguendo la strada sbagliata. Il sentiero dell'oscurità. Adesso conosco la strada. La mia mente è lucida. Non ho intenzione di uccidere, solo recupero. '



'Questo è il modo', dichiara, inginocchiandosi e lasciando che i vampiri bevessero da lei. 'Io sono la luce.'

Come previsto, il sangue di Vanessa cura i vampiri, che ora la vedono come una figura del Messia. Li manda via dicendo loro di aiutare i bisognosi ora che sono immuni al vampirismo ma sfortunatamente uno dei nuovi discepoli di Vanessa finisce per imbattersi in Axel nel bel mezzo di una rissa da bar. Scoprendo la posizione di Vanessa dall'uomo, Axel si propone di completare la sua vendetta. Anche se Vanessa cerca di calmarlo dicendogli che 'non deve essere così', Axel si rifiuta di ritirarsi, dichiarando che 'non può essere diversamente'.



Jonathan Scarfe nel ruolo di Axel Miller in Van Helsing (YouTube / Syfy)

Per quanto riguarda la lotta in sé, è abbastanza chiaramente unilaterale. Vanessa si rifiuta di reagire, scegliendo di nascondersi e lasciare che Axel spenda sia le sue munizioni che la sua energia. Tuttavia, viviamo un momento piuttosto emozionante quando il senso di colpa di Vanessa per la morte di Scarlett e di sua figlia Dylan Van Helsing (Hannah Cheramy) viene a galla.

'Tutto quello che ho fatto è stato cercare di proteggerla', dice ad Axel quando lui l'accusa di non proteggere sua sorella. «Per proteggere Dylan. Ho perso tutto ... inclusa te, l'unica persona in questo fottuto mondo che avrebbe dovuto coprirmi le spalle. Ho accettato le perdite e quello che mi ha dato è stato uno scopo. '



Axel riesce finalmente a sbattere Vanessa contro un albero e tenerle un coltello al collo, ma si rende conto che non può convincersi ad ucciderla. Non importa quanto la odi, Axel si rende conto che uccidere Vanessa significherebbe lasciare che il sacrificio di Scarlett vada invano e non ha il coraggio di farlo. Ci aspettavamo che Axel e Vanessa conciliassero questo episodio, ma è ancora un momento toccante quando lo fanno. Vedere Axel e Vanessa abbracciarlo e piangere insieme è stato sicuramente uno dei momenti migliori che abbiamo visto nella serie.

Mentre chiarisce che non perdonerà mai veramente Vanessa per quello che ha fatto a Scarlett, è finalmente pronto per tornare alla luce, suggerendo che potrebbe liberare Flesh (Vincent Gale) e Jolene (Caroline Cave) da Loveland dove lui li ha lasciati nell'ultimo episodio. Considerando le terribili minacce che si profilano all'orizzonte, è bello sapere che Axel è tornato dalla parte di Vanessa e speriamo di vedere il duo collaborare di nuovo in un prossimo futuro.

'Van Helsing' Stagione 4 Episodio 5 'Liberty of Death' andrà in onda su Syfy il 25 ottobre.

Se hai uno scoop di intrattenimento o una storia per noi, contattaci al (323) 421-7515

Articoli Interessanti