H.H. Holmes era 'Jack lo Squartatore'?

GettyIl serial killer scozzese Thomas Neill Cream (1850 - 1892), 1888. Pensato per essere stato responsabile di almeno sette avvelenamenti, Cream fu impiccato nella prigione di Newgate, Londra, il 15 novembre 1892. Le sue ultime parole, si dice che siano 'io am Jack', lo ha portato ad essere sospettato degli omicidi di Jack lo Squartatore, nonostante fosse stato in prigione al momento degli omicidi.

H.H. Holmes potrebbe essere Jack lo Squartatore?



Nel nuovo documentario di History Channel, 'American Ripper', Jeff Mudgett, un ex avvocato e pronipote del serial killer di Chicago H.H. Holmes, si propone di dimostrare la sua teoria secondo cui il suo antenato e Jack lo Squartatore sono la stessa cosa.



GettyLa polizia trattiene la folla fuori dal tribunale di Dewsbury, nello Yorkshire, mentre Peter Sutcliffe appare in tribunale dopo il suo arresto in relazione agli omicidi dello 'Yorkshire Ripper', gennaio 1981.

Alla fine del 1800, Jack lo Squartatore (che è semplicemente un titolo dato al serial killer non identificato) uccise cinque donne, tutte prostitute e tutte assassinate in modo raccapricciante. La prima vittima, Mary Ann Nicholls, fu uccisa il 31 agosto 1888. Quasi un mese dopo, il 30 settembre, furono uccise Elizabeth Stride e Catherine Eddoweson. Le altre vittime erano Annie Chapman e Mary Jane Kelly.



pedro linares alebrijes in vendita

Un certo numero di teorici ha avanzato diverse possibilità sull'identità di Jack lo Squartatore. Mudgett crede che la sua sia, senza dubbio, corretta.

Gli omicidi di Jack lo Squartatore avvennero tra agosto e novembre 1888. H.H. Holmes non apparve nei registri delle proprietà di Chicago tra luglio 1888 e aprile 1889.

Nel documentario, la teoria di Mudgett si basa sull'idea che Holmes sia sfuggito all'esecuzione a Filadelfia dopo aver confessato 27 omicidi ed è fuggito a Londra per diventare Jack lo Squartatore. Sebbene l'esecuzione del 7 maggio 1896 fosse un evento pubblico e strettamente documentato, Mudgett (e altri che supportano questa teoria) credono che Holmes abbia scambiato un altro condannato per essere giustiziato al suo posto e abbia lasciato il paese per Londra per continuare la sua follia omicida .



circa 1900: Miller's Court in Dorset Street, a est di Londra, dove Mary Jane Kelly fu uccisa dal serial killer Jack lo Squartatore il 9 novembre 1888.

Il documentario di History Channel culmina nell'esumazione del corpo di Holmes. Secondo Philly.com , Un giudice della contea del Delaware ha dato l'ok per riesumare i resti il ​​9 marzo. Lo scorso venerdì, NBC10 ha trasmesso l'evento in televisione. Potrebbe, secondo Philly.com, non può essere verificato se i resti fossero di Holmes.

Mudgett cita anche la calligrafia di Holmes, sostenendo che corrisponde a una lettera di Ripper. Sono un credente, dice. Sarei disposto a discutere sul fatto che Holmes fosse Jack lo Squartatore con chiunque, ovunque e in qualsiasi momento.

sarah duchessa di york valore netto

Altri, tuttavia, non credono che la cronologia sia allineata. Adam Selzer, che ha scritto il libro H.H. Holmes: La vera storia del diavolo della città bianca , dice di avere documenti che provano che Holmes era a Chicago quando Ripper stava uccidendo a Londra, secondo il Chicago Tribune . Questi includono la registrazione degli elettori di Holmes e una registrazione del suo incontro con un avvocato, scrive lo sbocco.

L'altra differenza che gli scettici della teoria di Mudgett hanno posto è che i mezzi per uccidere sono diversi. Holmes era noto per aver ucciso in silenzio, nel confinamento di un luogo che la gente chiama Murder Castle, mentre lo Squartatore tagliava le sue vittime e le lasciava morte per le strade per essere trovato.


Articoli Interessanti