Il creatore di 'Wu-Tang: An American Saga', RZA ricorda di essere tornato nel suo vecchio quartiere per filmare lo spettacolo

ferlap ha parlato con alcuni membri del cast e della troupe dello spettacolo al Paley Fest dei loro personaggi e della realizzazione dello spettacolo. Ecco cosa avevano da dire.

Di Neetha K
Aggiornato il: 22:40 PST, 12 settembre 2019 Copia negli appunti

La RZA aka Bobby Digital aka Bobby Diggs si è riunita con Alex Tse per realizzare uno spettacolo per Hulu che avrebbe raccontato le origini del Wu-Tang Clan e come i rapper si sono riuniti per fare musica e le influenze che hanno segnato le loro tracce distintive. 'Wu-Tang: An American Saga' vede Ashton Sanders nei panni di Bobby e ruota intorno a lui mentre trova la sua identità di RZA e si alza per le strade per fare ciò che ama. I primi tre episodi sono stati presentati in anteprima su Hulu il 4 settembre con ogni episodio successivo in onda settimanalmente il mercoledì.



RZA di `` Wu-Tang: An American Saga '' partecipa al PaleyFest Fall TV Preview 2019 del Paley Center For Media - Hulu al Paley Center for Media il 10 settembre 2019 a Beverly Hills, California.



Al Paley Fest, MEA Worldwide (ferlap) ha parlato con alcuni membri del cast e della troupe dello spettacolo sui personaggi e sulla realizzazione dello spettacolo. Parlando di come le cose insieme hanno portato allo spettacolo che racconta la storia del Wu-Tang Clan, la RZA ha notato che tornare al suo vecchio quartiere e alla casa in cui è cresciuto e portare la storia alla vita per una nuova generazione è stato il 'bong-bong-bonker'. Lo spettacolo è andato nei quartieri reali per filmare lo spettacolo, in particolare 88 Lowell Avenue, Staten Island, dove la RZA tornava a casa da scuola ogni giorno e iniziava a giocare con l'attrezzatura, con fumetti sparsi sul pavimento e dischi sparsi ovunque. Ha anche parlato di Ashton Sanders, che interpreta il giovane Bobby, che scopre cose durante le riprese, imparando persino a usare l'attrezzatura.

Nel primo episodio dello spettacolo, Bobby osserva la macchina SP-1200, che finalmente acquista nell'episodio 4. Nella vita reale, l'RZA ha dovuto imparare a usare la macchina senza il manuale e l'RZA ha parlato con affetto dei suoi ricordi di imparare a fare musica con esso. Con Sanders che impara a suonarlo anche durante le riprese, la RZA dice che gli spettatori hanno una vera sensazione della stessa cosa che ha dovuto affrontare con l'SP-1200.



Ashton Sanders nei panni di Bobby Diggs che impara a fare musica con l'SP-1200 in un fotogramma di 'Wu-Tang: An American Saga'. Credito: Hulu

quanti anni aveva Joe Cocker quando è morto?

'Nessun manuale di istruzioni e devo fare una battuta con questo, devo campionare una canzone, troncarla, devo riprodurla in loop, devo filtrarla, devo controllare l'intonazione, poi devo quantizzarla e devo scegliere la mia indicazione del tempo e non ci sono istruzioni. C'è scritto sopra (l'SP-1200) che ti dà alcuni suggerimenti ma non c'è il manuale e sono rimasto sveglio giorni, giorni, giorni e poi Raekwon veniva da me, ascoltava quello che avevo fatto, afferrava il microfono. Vederci rivivere è una bellezza.

Anche Alex Tse, co-creatore e scrittore dello spettacolo, ci ha parlato della scrittura di una sceneggiatura biografica e ci ha rivelato che poiché Wu-Tang Clan significa così tanto per lui e per così tante persone nel mondo, quanto fosse importante per lui. per non rovinare la scrittura della storia.



ferlap ha anche incontrato Johnell Young che interpreta il giovane GZA al Paley Fest. Essendo di Staten Island, Young ha esclamato come il Wu-Tang Clan scorre nelle sue vene. Young ci ha raccontato come si è preparato per il ruolo di GZA, uno dei rapper con il maggior vocabolario musicale. Ha detto: 'Diventi GZA. Spegni il telefono, la PS4 e YouTube è il mio migliore amico. Youtube e il suo numero. Gli stavo mandando un messaggio, cercando di scegliere il suo cervello, YouTubing cercando di ottenere le sue cadenze, i suoi modi, tutto. Non vuoi rovinare una leggenda dell'hip-hop come quella, non io. ' Young dice con orgoglio che ora chiama GZA suo 'unc' e ogni tanto gli manda messaggi casuali perché sente di dover trarre vantaggio dall'avere un uomo come GZA come risorsa e per chiedere informazioni sulla vita.

quanto è alto il direttore dell'fbi?

Zolie Griggs nel ruolo di Shurrie Diggs - una combinazione delle tre sorelle di RZA nella vita reale, in un fotogramma di 'Wu-Tang: An American Saga'. Credito: Hulu

Nello spettacolo di Hulu, gli spettatori possono anche vedere alcuni membri della famiglia di RZA: sua madre, Divine, suo fratello maggiore, un altro fratello minore e una sorella, Shurrie Diggs. Shurrie è una fusione delle tre sorelle e attrice di RZA e Zolee Griggs, l'attrice che interpreta il personaggio, ha parlato con ferlap del vantaggio di poter basare il suo ruolo su tutti e tre, 'Penso, mi dà libertà creativa perché posso attingere a diversi aspetti e caratteristiche di ciascuna sorella. So che una delle sue sorelle è una tosta e combatterebbe con un gruppo di persone e una delle sue sorelle è una più dolce e dolce e io riesco a saltare fuori come piccoli pezzi diversi qua e là, il che è davvero fantastico '.

Ha anche parlato dell'importanza del suo personaggio, di come Shurrie rappresenti molte donne e del peso che devono portare. Nello spettacolo vediamo Shurrie prendersi cura della sua famiglia, cucinare, pulire, 'prendersi cura del suo fratellino, dei suoi fratelli maggiori, di sua madre, di se stessa'. Nell'episodio 4, vediamo anche come va a casa di Dennis aka Ghostface Killah quando sua madre è in ospedale, per prendersi cura dei due fratelli minori di Dennis che soffrono di distrofia muscolare. Ma come sottolinea Griggs, Shurrie gestisce tutto e trova un modo per farlo. Griggs sottolinea quanto sia impressionante, considerando che il personaggio ha solo 17 anni. Ha detto Griggs, 'Donne, lo facciamo funzionare e (Shurrie) è davvero stupefacente'.

'Wu-Tang: An American Saga' è composto da dieci episodi, ognuno dei quali va in onda su Hulu mercoledì.

Se hai uno scoop di intrattenimento o una storia per noi, contattaci al (323) 421-7515

Articoli Interessanti